Orta in un racconto di Piero Chiara: “Sotto la sua mano” (l’incipit e invito alla lettura)

“Quando nel 1958 il mio amico Ferriani, gran cacciatore, mangiatore e amatore fortissimo al tempo di sua vita, decise d’improvvisarsi editore per stampare alcune opere venatorie, gli proposi di includere nella sua collana, dove già figuravano le opere dí Alberto… Continue Reading