Breve e romantica narrazione di San Giulio sull’isola da un vecchio opuscolo (1931)

(…) E qui veramente incomincia la storia gloriosa di S. Giulio e dell’Isola che ne porta il nome. Da solo, col suo bastone di pellegrino, seguendo la riva occidentale del Lago (San Giulio, n.d.r.) si porta da Gozzano alla punta… Continue Reading

I graffiti della Basilica di San Giulio

“Chi ha visitato con attenzione la Basilica di San Giulio sulla omonima isola, si sarà accorto che numerosi sono i graffiti incisi da mani vandaliche sugli affreschi dei piloni. Tuttavia questi graffiti rappresentano una sorta di diario che spazia dagli inizi… Continue Reading

L’Isola di San Giulio, tra draghi ed esorcismi (breve estratto da convegno)

(…) E ancora, se vogliamo fare un ulteriore passo di collegamento, accanto ai santi sauroctoni ci sono le sante sauroctone, la più famosa è naturalmente santa Marta con la sua Tarasca. Il culto provenzale di Marta, collocato nella città di… Continue Reading

Una lettura curiosa dell’ambone sull’Isola di San Giulio

Una lettura curiosa dell’ambone sull’Isola di San Giulio “(…) Guglielmo da Volpiano era nato sull’isola di San Giulio in mezzo al lago d’Orta: il lago va inteso come l’occhio della terra e come rifugio del drago infernale perchè, in quanto… Continue Reading

Da Un viaggio in Italia: il lago d’Orta di G. Ceronetti

Da Un viaggio in Italia: il lago d’Orta di G. Ceronetti “Finché esisteranno frantumi di bellezza, qualcosa si potrà capire del mondo. Via via che spariscono, la mente perde la capacità di afferrare e di dominare. Questo grande rottame naufrago… Continue Reading